Sollevamento disabili con binario monorotaia

Design better websites and spend less time without restricting creative freedom

Sollevamento pazienti e disabili con sistemi a binario monorotaia

Sollevamento pazienti con sistemi a binario monorotaia

Il sollevamento disabili con binario monorotaia è la soluzione ideale per muoversi lungo percorsi prestabiliti all’interno di un appartamento.
Dal Punto di partenza, al punto di arrivo, si crea un percorso fisso al quale assicurare l’imbrago del paziente e condurne il trasporto. Come? montando sul soffitto una serie di binari a linea retta o curvilinei.

Ogni percorso è ricostruibile, grazie all’adattabilità dei binari, delle curvature e degli interscambi.
Il sollevamento verticale del paziente è gestito da un piccolo e potente motore al quale si aggancia direttamente una nostra imbracatura, mentre il movimento orizzontale avviene manualmente tramite i nostri binari.
I binari sono estremamente scorrevoli e privi di qualsiasi attrito, per uno spostamento delicato e senza alcun disagio per l’utente.

Questo sistema di trasferimento è ideale per abbattere lo sforzo effettuato da operatori sanitari e da tutte le persone che assistono pazienti allettati anche al domicilio.
Si riducono i traumi e le lesioni causate dalla movimentazione stessa e si migliora il controllo delle operazioni.

VANTAGGI

  • E’ una scelta alternativa e meno costosa di quanto possiate immaginare
  • Ogni percorso può essere ricostruito
  • Spostamenti rapidi e semplici
  • Abbattimento degli sforzi e delle lesioni

Quando è consigliato il sollevamento disabili con binario monorotaia?

Ci sono varie possibilità di movimentare una persona non autosufficiente all’interno della sua abitazione. Sollevatori mobili, sistemi ad H, sollevatori a bandiera ed infine il movimento disabili con binario monorotaia.
Fatto salvo che, per muoversi all’interno di una singola stanza è spesso sufficiente il sistema ad H o il sollevatore a bandiera, il binario monorotaia è consigliato quando sono necessari spostamenti da una stanza all’altra e, per motivi di spazio, arredamento o pavimenti delicati o con ostacoli, non è possibile muoversi con un sollevatore carrellato.
Spesso essenziale anche nelle cliniche e nelle strutture di riabilitazione.

sollevatori-a-monobinario

Post navigation